Seleziona un articolo da leggere

DOMENICA 27 MAGGIO A TEVERE-FARFA: UNA GIORNATA PARTICOLARE

Vi aspettiamo domenica27 maggio a Tevere-Farfa 27 maggio 2018 per una "giornata particolare" in Riserva, ricca di eventi diversi che spaziano da attività ambientali e naturalistiche, alla musica sino a momenti ludico ricreativi. Tutte le attività e i contatti per avere maggiori info sono consultabili CLICCANDO QUI o sulla locandina. I volontari che volessero aiutarci nella pulizia della Riserva Naturale durante la mattinata possono scriverci su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sulla nostra pagina FB per confermare la propria presenza. L'Ente Parco metterà a disposizioni tutto il materiale necessario per svolgere l'attività (guanti, pinze, sacchi, ecc.)
Swap Party alle 17 ed esibizione musicale del DuoStillato a partire dalle 17,30. Al crepuscolo suggestivo Tour in Battello...
VI ASPETTIAMO

9a EDIZIONE IL SAPERE DELLE MANI CONCORSO DI ARTIGIANATO ARTISTICO

Quest’anno il Concorso diAnteprima locandina concorso 2018 Artigianato Artistico “Il Sapere delle mani” è giunto alla sua nona edizione, le opere saranno ospitate presso le sale del Museo del Fiume di Nazzano, con il mercato artigianale per le vie del borgo.
Oltre all’esposizione del concorso, 89 opere venute da tutta Italia che possono esser votate anche dal pubblico fino alle ore 18 del 20 maggio, con “Corsi in Piazza” alcuni Maestri artigiani mettono a disposizione il loro “SAPERE” proponendo elaborazione/creazione di un manufatto, nella piazza del borgo medievale (in caso di pioggia si svolgeranno al chiuso). Le iscrizioni sono aperte sul sito del Sapere delle ManiCena dalle ore 20:00 sabato 20 Maggio in Piazza Della Rocca. ZI’ PEPPINELLAartigiana di materiali e benessere, sarà in piazza con noi DOMENICA 20 maggio per TUTTO IL GIORNO, con i GIOCHI DELLA TRADIZIONE, la GIOCOLERIA, la sua ACCOGLIENZA e le sue GAGS CLOWNESCHE. PER TUTTI, “bambini bassi e bambini alti… d’età!” 
Domenica 20 alle ore 19 alla sala polifunzionale il finale con la premiazione delle Opere